Non scrivete sui muri…

 

Questo slideshow richiede JavaScript.



Campanile di Giotto: non scrivete sui muri, lasciateci il vostro messaggio digitale che sarà conservato nei secoli

Eseguito sul Campanile di Giotto il primo intervento di rimozione delle scritte e dei graffiti. L’anno prossimo sarà la volta della Cupola del Brunelleschi


 

Benvenutiti nel Campanile di Giotto! Da secoli conserviamo capolavori: da oggi le scritte sui muri saranno subito rimosse, ma se ci lasciate il vostro messaggio digitale lo conserveremo per sempre, come un’opera d’arte”.

Non è uno scherzo ma un’iniziativa dell’Opera di Santa Maria del Fiore che prova ad utilizzare i nuovi strumenti digitali come deterrente agli atti vandalici che deturpano i monumenti del Duomo di Firenze. Continua a leggere