La Pala di Santa Barbara all’Annunziata

santabarbararosselli

Cosimo Rosselli all’Annunziata

di Paola Ircani Menichini

La committenza dei “tedeschi” della compagnia di Santa Barbara.

Il cospicuo gruppo di  stranieri che a Firenze era chiamato impropriamente dei “tedeschi” anche se in gran parte proveniva dalle Fiandre o dal Brabante, riunì dapprima i soldati al servizio della Repubblica e poi più pacificamente gli  artigiani e i tessitori oltremontani impiegati nelle corporazioni cittadine. Questi, lontani dalla patria e particolarmente uniti come ceto sociale, ben presto si impegnarono a restare in contatto gli uni con gli altri e a ritrovarsi periodicamente presso una sede con una cappella per il culto divino.  La  loro società detta di Santa Barbara fece riferimento alla chiesa dei Padri Servi di Maria della SS. Annunziata, come ricorda il Libro Campione C del convento:

Anno 1449. La Compagnia di Sancta Barbera la quale abita in chasa, de’ dare dì 31 di marzo 1449, lire undici, e quali danari…

View original post 1.283 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...