Antonio Gamberelli, detto il Rossellino

Questo slideshow richiede JavaScript.

Antonio Rossellino, nacque a Settignano, patria di scalpellini riquadratori, nel 1427 e morì all’età di 52 anni a Firenze, nel 1579. L’ esecuzione dell’opera, descritta nei particolari dalle foto, fu affidata alla bottega di Bernardo e Antonio Rossellino, ma la parte più importante, la tomba vera e propria, è riconosciuta ad Antonio. La Cappella del Cardinale del Portogalo, al secolo Giacomo di Lusitania, membro della famiglia reale del Portogallo morto a Firenze il 27 agosto 1459 a soli venticinque anni d’età, si trova nella chiesa di San Miniato al Monte.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...